Percorso trekking nel parco delle bonifiche, Grosseto

Il Parco delle Bonifiche si sviluppa per centinaia di ettari, da Grosseto a Castiglione della Pescaia. Rappresenta geograficamente una zona della Maremma interessata originariamente da aree paludose, bonificate in un periodo che va dai Medici fino alla metà del 1900. Il Parco, quindi, costituisce un elemento didattico e conoscitivo per la storia complessiva del territorio grossetano. Con questi intendimenti, l’Amministrazione provinciale a incaricato vari gruppi di progettazione di realizzare alcune opere o studi per la realizzabilità del Parco. Il percorso trekking (ma non solo) costituisce l’elemento di continuità tra i due poli più distanti: Ponte Tura a San Martino e Casa Ximenes a Castiglione della Pescaia. Oltre alla viabilità sono state studiate le aree di sosta, gli elementi di arredo, la segnaletica, i cartelli informativi. Tutto in un quadro di rigoroso inserimento naturalistico in un’area di straordinario valore paesaggistico quale è il Padule della Diaccia Botrona.

Committente: Amministrazione provinciale di Grosseto
Anno: 2003-06
Fase: Progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva
Importo lavori: 4.000.000,00 Euro